• Home
  • Documenti ufficiali

I Documenti Ufficiali

Gli atti che contraddistinguono il Corpo

I documenti ufficiali del Corpo Unico Polizia Locale Mentana – Sant'Angelo Romano delineano le linee guida della nostra attività e ne disciplinano i rapporti.
La loro stesura è frutto di un lavoro attento ed acuto, di attività politica ma altrettanto tecnica, al fine di imprimere un coordinamento ben definito e lineare a tutela della sicurezza cittadina.

I documenti ufficiali del nostro Corpo:

  • La Convenzione
  • Il Regolamento

images15BT3JZ3La Convenzione

I Comuni di Mentana e Sant'Angelo Romano, al fine di garantire una migliore operatività nelle procedure del servizio di Polizia Locale nonché un'idonea applicazione dei principi di sussidiarietà, adeguatezza e differenziazione, hanno ravvisato l'esigenza di sviluppare e attivare una forma associata di collaborazione istituzionale.
Tale collaborazione si è realizzata attraverso un atto fondamentale, la Convenzione, che ha assunto un'importanza primaria ed ha istituito il Corpo Unico della Polizia Locale Mentana- Sant'Angelo Romano.
E' bene evidenziare che la Convenzione tra i due Comuni non ha messo in discussione l'identità degli stessi, non ha dato vita ad un nuovo Ente Locale e non ha creato ulteriori apparati e burocrazie.

Pertanto nell'anno 2011, ai sensi dell'art. 30 c. 4 del T.U. 267/2000, dell'art. 1 c. 2 Legge N. 65/1986 ("Legge quadro sull'ordinamento della Polizia Locale") e dell'art. 9 L.R. N. 1/2005 ("Norme in materia di Polizia Locale), i Comuni di Mentana e Sant'Angelo Romano sottoscrivevano una apposita Convenzione al fine di istituire un ufficio comune per la gestione associata della funzione di Polizia Locale sviluppando ogni possibile iniziativa in tema di sicurezza locale e di integrazione tra gli operatori del settore, così garantendo un livello di qualità superiore ed il raggiungimento di economie di scala, tutto ciò sia sotto il profilo geografico che sotto il profilo del contesto economico-sociale.

icon Convenzione

images7 Il Regolamento

Il Regolamento del Corpo è un atto fondamentale, complementare alla Convenzione, che disciplina vari aspetti dell'istituzione e dell'organizzazione interna dello stesso.
La sua stesura è prevista dall'Art. 4 legge Quadro N. 65/1986 che determina quali siano i contenuti che costituiscono necessariamente un Regolamento della Polizia Locale, e dunque l'uniforme, i gradi, le responsabilità, le varie qualifiche, il decoro, l'utilizzo dei mezzi ecc.
Inoltre, la sua funzione è disposta e disciplinata dalla Legge Regionale N. 1/2005 al Capo IV Art. 12 comma 2.

 

 

StampaEmail

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Guarda nel dettaglio i termini della legge privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.